Progetto Terra dei Patriarchi

Il Progetto “Terra dei Patriarchi” ha mosso i suoi primi passi nel 2011 con l’intento di promuovere la promozione delle tipicità e delle ricchezze della provincia di Udine e di creare una serie di azioni per cui il territorio, nelle sue complessità e nelle sue potenzialità, diventa l'elemento centrale della strategia di promozione turistico-economico-culturale.

Il Progetto finanziato dalla Regione Autonoma FVG e co-finanziato dalla Provincia di Udine, con la collaborazione dell’Agenzia Turismo FVG ha coinvolto nelle sue prime fasi i Consorzi FriulAlberghi, Carnia Welcome, Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e di Passo Pramollo e le Associazioni Strada del Vino Aquileia, Strada del Vino e Sapori Colli del Friuli la Società Sodales Aquileia.

Successivamente, grazie anche alla partecipazione della F.I.A.B. onlus (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) del Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Udine ha realizzato un’azione importante del Progetto: uno pratico roadbook della Ciclovia Alpe Adria Radweg (CAAR) FVG 1 dal titolo “Il percorso sul filo dell’emozione” che dalle montagne del Friuli porta fino al mare.

Scarica il roadbook della C.A.A.R. in formato Pdf (a bassa risoluzione - 8.5 MB) 

Scoprire il Friuli in bicicletta è il modo più divertente e, certamente, salutare. Unire sport e cultura. Questo è il binomio vincente secondo la Provincia di Udine. Questo è lo scopo del progetto Terra dei Patriarchi.
Cliccando sul banner sottostante verrai indirizzato direttamente al sito del progetto.

Direttamente dal Sito potrai scaricare i roadbook, strumenti utilissimi alla pianificazione della tua esperienza culturale in bicicletta.
Scegli Aquileia come punto di partenza per questa fantastica iniziativa.

GUARDA I FILMATI DELLE TERRE